Show Nav

Come lavare (solo) in lavastoviglie

I segreti per un pulito perfetto

Perché quasi tutti finiamo per lavare a mano, prima o dopo, aver usato la lavastoviglie? Forza dell'abitudine, sbagliata, o risultato imperfetto. Ecco come smettere.

La lavastoviglie è un elettrodomestico molto diffuso, eppure chi la possiede spesso finisce per lavare a mano piatti e bicchieri. Prima di metterli nel cestello “perché se no non vengono puliti” o dopo averli lavati “perché ci è rimasto comunque qualcosa attaccato e per eliminare gli aloni”. Una situazione che si traduce in spreco di tempo, di acqua e di fatica. Rimuovere i residui di cibo dai piatti e togliere le incrostazioni dalle pentole prima di affidarli all'automazione è una prassi corretta, e l'unico modo per non intasare il filtro della lavastoviglie e dover alla fine lavare anche quello e chiamare il tecnico. Ma si deve farlo senza sapone, semplicemente rimuovendo il grosso con una forchetta, senza risciacquarli o addirittura lavarli. Sgrassare non serve, anzi rischia di esporre le stoviglie ad un'azione eccessiva del detersivo di lavaggio, che in mancanza di sporco finirebbe per attaccare le superfici più delicate in vetro o acciaio. Pochi gesti sono sufficienti per posizionare nel modo corretto i piatti, le posate e i bicchieri nei cestelli della lavastoviglie: non una fisima da moglie petulante, ma l'unico modo di utilizzare l'elettrodomestico in modo proficuo, esponendo il contenuto da lavare ai getti di acqua saponata. Bicchieri non capovolti si riempiono d'acqua sporca, posate ammucchiate una sull'altra non si lavano in ogni angolo e i piatti appoggiati “di piatto” creano una sorta di ombrello a protezione di quello che si trova al di sotto, che resterà sporco. I getti fanno la parte “sporca” del lavoro, costituendo circa il 75% dell'azione pulente dell'elettrodomestico, e agiscono con una serie di fasi di sciacquo, lavaggio, risciacquo a diverse temperature e potenze.
Il detersivo svolge il restante ruolo, fondamentale, per pulire quel 25% di rimanenza che significa però unto, incrostazioni residue, aloni e odore. Rimuovere il cibo visibile non è tutto, e senza un buon detersivo anche la migliore lavastoviglie non potrebbe dare un risultato eccellente. Un buon detersivo è una giusta combinazione fra forza pulente, brillantezza del risultato e igiene, in più evita di alzare la temperatura dell'acqua – scelta antieconomica e non ecologica. Stovilnet Lavastoviglie Detersivo in polvere Nuncas ha una speciale formula a “Risciacquo totale” che garantisce la completa rimozione dalle stoviglie di sporco, unto ma anche di residui di detersivo stesso, lasciando piatti e bicchieri perfettamente puliti e splendenti anche a 45°. L'importante è seguire scrupolosamente le dosi e i consigli riportati in etichetta, abbondare non serve. Ecco perché anche Nuncas ha proposto un detersivo in versione predosata. Stovilnet Lavastoviglie Detersivo in pastiglie Nuncas è un prodotto di ultima generazione specifico per stoviglie come cristalli e posate che rischiano di opacizzarsi nel tempo. Lavaggio dopo lavaggio un detersivo normale, e perfetto per il resto dei piatti e pentole, risulta troppo aggressivo su queste superfici delicate, le corrode e le rende opache alla vista. Stovilnet Lavastoviglie Detetersivo in Pastiglie Nuncas invece è arricchito di enzimi che “mangiano” lo sporco senza intaccare vetri e ceramiche ed agiscono perfettamente già a 45°. Se la dose di una pastiglia risulta poi eccessiva per un lavaggio a mezzo carico o per stoviglie poco sporche, puoi spezzare in due la compressa e tenerne metà per la prossima volta. È di puro detersivo concentrato, e non c’è brillantate o sale all’interno, quindi lo puoi fare senza problemi! In polvere o in pastiglia, il giusto detersivo risolve quasi ogni problema della nostra quotidianità. Ma nel caso di servizi preziosi, o di converso, di teglie e pentole davvero ridotte male? Anche in questo caso lavare a mano e con olio di gomito potrebbero non essere la soluzione corretta, anzi.
Per il contenitore del brillantante possiamo usare il Stovilnet Lavastoviglie Brillantante Nuncas, che grazie alla sua formula innovativa previene la formazione di aloni e macchie e garantisce un'asciugatura rapida.