Show Nav

Un frigorifero pulito e igienizzato

Prodotti e tecniche giuste farlo

Il frigorifero è uno degli elettrodomestici che ha davvero cambiato la nostra vita: ci dà la possibilità di conservare a temperatura ottimale e senza nessuno sforzo cibi diversi, che un tempo dovevano essere conservati in modo laborioso. Oggi usarlo è semplice quanto aprire un’antina – ma mantenerlo in perfetto stato di pulizia e igiene può essere complesso se non si conoscono prodotti e tecniche giuste per farlo.
Il cambio di stagione è un momento in cui la pulizia profonda del frigorifero è quanto mai necessaria e Nuncas ti aiuta con un prodotto facile da usare e completamente sicuro.

In primavera cambiano le tipologie di cibo che conserviamo, arrivano molta più frutta fresca, le insalatine di stagione: prodotti delicati che possono essere inesorabilmente attaccati dalle muffe se le condizioni igieniche non sono ottimali. Proprio frutta e verdura (soprattutto se biologica e coltivata in campo), uova e formaggi sono i primi veicoli di una possibile contaminazione e di cattivi odori – e un po’ di semplice muffa produce microrganismi dannosi per il cibo e per la salute dei tuoi familiari. La temperatura del frigorifero ne rallenta la proliferazione, conservando gli alimenti più a lungo, ma non uccide i batteri! E se pensi che basti un po’ di bicarbonato, sappi che igienizzare e pulire sono due concetti diversi.

Quando pulisci i ripiani del frigorifero e fai ordine tra gli alimenti, devi usare un prodotto igienizzante che sconfigga muffe e batteri che dai cibi si trasferiscono alle superfici interne, come piccole incrostazioni e macchie di cibo dovute e gocce cadute per errore e magari lasciate seccare. Nuncas Frigorifero è uno spray efficace completamente innocuo per il cibo e per la salute. Puoi usarlo senza dover spegnere o sbrinare il frigorifero, quindi è particolarmente utile e pratico.

Per una corretta pulizia, svuota il frigorifero riponendo tutto su un tavolo. Pulisci i ripiani spruzzando Nuncas Frigorifero direttamente sulle parti da pulire (anche le pareti e le guarnizioni, il portello dentro e fuori) e passa con un panno asciutto e pulito. Insisti sulle eventuali macchie. Non serve risciacquare.
Una volta pulito tutto il frigorifero lo avrai anche piacevolmente deodorato. Controlla i prodotti che hai estratto, elimina eventuali prodotti scaduti o andati a male. Cambia i sacchetti rovinati e approfitta per mettere davanti quei barattoli e le confezioni con scadenza ravvicinata, così li finirai prima. Rimetti in ordine tenendo separati i formaggi dalle carni, dalle verdure e dagli ortaggi in genere. Dedica un ripiano a latte, yogurt e prodotti caseari. Ora goditi la perfetta organizzazione e la profumata lucentezza del tuo frigorifero: praticamente nuovo, in un lampo! Se prendi l’abitudine di pulirlo così almeno una volta ogni 6 – 8 settimane, preserverai la vita del tuo elettrodomestico e lo manterrai funzionante in perfetto stato più a lungo, migliorando non solo l’estetica, ma anche la conservazione dei cibi, e risparmiando quindi sulla spesa.