Show Nav

Igiene sicura in bagno, sanitari splendenti

Il segreto è nella pianificazione e nel giusto prodotto

Anche il bagno più piccolo può trasformarsi in un’oasi di vera pace e relax, a patto che sia pulito, profumi di fresco e offra ai suoi ospiti uno spazio organizzato dove ogni cosa ha un suo posto per essere riposta. L’igiene è essenziale, e in bagno convivono molte superfici diverse: marmo, ceramica, specchi ed eventualmente ripiani e mobiletti in legno. Per essere sicura di pulire in modo efficace e mai troppo aggressivo, pianifica al meglio la tua routine di pulizia: saper scegliere i prodotti giusti e utilizzarli nel modo corretto è essenziale tanto quanto pianificare le azioni da svolgere area per area, stendendo una breve lista di azioni da compiere con una certa frequenza.
Qualunque sia la zona del bagno che intendi pulire a fondo (qui parliamo dei sanitari) inizia la tua routine con due gesti ben specifici.
Il primo è aprire le finestre per cambiare l’aria per almeno mezz’ora e, laddove non ci siano finestre, sanificare e profumare l’aria con un prodotto specifico: uno spray come Neutralizzaodori per neutralizzare gli odori oppure un profumatore come Parfum Thermo se desideri una gradevole sensazione di benessere, entrambi della linea Compagnia dei Profumi di Nuncas.
A pulizie terminate spazza o aspira il pavimento e poi passalo con uno straccio morbido e un detergente neutro adatto per tutti i tipi di pavimento: Nuncas Pavimenti Profumati si usa diluito in acqua, è igienizzante, non necessita di risciacquo quindi è pratico e veloce! E, soprattutto è disponibile in quattro diverse profumazioni tra le quali potrai scegliere quella che più ti piace: è il tocco finale per avere un bagno pulito e profumatissimo a lungo!
I sanitari richiedono invece cure specifiche per non ingiallire e per essere sempre puliti, ma anche e soprattutto igienizzati.
Tutti i giorni: asciuga dalle gocce lavandino, bidet e vasca da bagno o doccia, usando un panno in microfibra e passalo anche sulla rubinetteria, velocemente, per evitare che si formino antiestetiche macchie di calcare.
Una volta alla settimana puoi invece dedicarti alla pulizia profonda dei sanitari: vasca, bidet e lavandini devono essere lavati con una spugna morbida non abrasiva e un prodotto specifico in crema che elimini i residui di sapone, prevenga la formazione del calcare e li lasci lucidi e brillanti. Nuncas consiglia Brax, la crema antigraffio che pulisce a fondo igienizzando e lasciando le superfici belle da vedere e .. da vivere! La crema va passata con la spugna sulla ceramica dei sanitari, insistendo un po’ (dolcemente e senza usare mai spugnette abrasive) sulle zone interessate da macchie dovute a residui di sapone o calcare, ma anche a make-up. Dopo aver lasciato agire pochi istanti, risciacqua con cura usando acqua corrente, poi asciuga la superficie con un panno in microfibra e un panno di cotone asciutto.
Contro il calcare puoi utilizzare, per la pulizia veloce, Wannet Easy: è un prodotto pratico e insostituibile, soprattutto per la cura quotidiana della doccia e della rubinetteria.
Una volta ogni 7 – 10 giorni è bene trattare tutte le superfici cromate e in ceramica con un prodotto specifico, come Wannet Forte, creato proprio per l’igiene e lo splendore del bagno. Si applica con una spugna morbida direttamente sulla rubinetteria e sulle parti da trattare e si sciacqua con acqua corrente. Una volta sciacquato con cura bisogna sempre asciugare la superficie con un panno di cotone o di microfibra.
Completa la pulizia del tuo bagno cambiando gli asciugamani almeno una volta alla settimana e gli accappatoi ogni 10 – 15 giorni, per avvolgerti sempre in una fresca nota profumata e accogliente.