Show Nav

Organizzare le pulizie di primavera

Voglia di pulito, ordine e freschezza

Quando la luce della primavera entra in casa si viene colte da un’inaspettata voglia di pulito, ordine e freschezza. È normale – la polvere che prima non vedevi adesso sonnecchia in bella vista illuminata dai raggi del sole: improvvisamente noti tutto ciò che sino al giorno prima ti sembrava di non aver visto. Le tende sono un po’ grigie, i rivestimenti di divani e cuscini vanno lavati, gli infissi sono da pulire in modo energico – tutta la casa ha bisogno di essere profondamente rinfrescata e tu ti senti sull’orlo di una crisi di panico!

Non disperare – la soluzione è più semplice di quanto tu possa pensare: basta un piano di organizzazione preciso (professionale, direi) e un cestino di prodotti efficaci, scelti in base alla tipologia di casa nella quale abiti. Legno, ceramica, vetro e materiali plastici sono superfici molto diverse tra loro, che vanno trattate in modo differente. Qualche consiglio di base può essere utile per incominciare.

La prima cosa da fare è staccare le tende e lavarle considerando il tempo della lavatrice: appena terminato dovrai appenderle per evitare brutte pieghe!
Nel frattempo spolvera il soffitto e lava tapparelle e vetri – questi lavori sporcano il pavimento, che pulirai per ultimo. Passa lo straccio su quadri, soprammobili, mensole. Poi aspira o spazza il pavimento. Per ultimo, lava ed eventualmente incera. Per superare l’ansia da prestazione, suddividi il lavoro su più giornate e preparati una vera e propria “scaletta”. In questo modo anche il più arduo dei lavori domestici è affrontabile con serenità. Fai una lista delle superfici da pulire stanza per stanza e assegna a ciascuna il detersivo corretto.

Tra gli indispensabili ci sono senza dubbio:
- un detergente multiuso (come Nuncas Casa 9 sgrassante delicato)
- un detergente per i vetri (Glasnet ti aiuta a non lasciare aloni)
- un detergente per persiane e infissi (come DSA persiane e infissi)
- un antipolvere o detergente per i mobili in legno (Casa 9 Antipolvere oppure Livax Latte detergente)
- un detergente per i pavimenti (Pavimenti profumati o un detergente della linea Winto pavimenti)
- cera per pavimento (se necessaria, puoi sceglierla nell’ampia gamma Livax)

Acquista tutti i prodotti in anticipo in modo da non doverti interrompere mentre lavori. Non affrontare la giornata cercando di fare tutto subito – impara a ritagliarti qualche momento di riposo per godere del risultato. Sai cosa dice Rita Konig nel suo libro “Domestic Bliss” a questo proposito? Che non vede l’ora di pulire da cima a fondo il bagno, piastrella per piastrella, per poi concedersi un’immersione profumata nella vasca linda e perfetta, consumando qualche goccia del suo bagnoschiuma più costoso! Ecco lo spirito giusto. Organizzati come una professionista. Procurati i prodotti giusti (Nuncas ne ha davvero uno per ogni esigenza e superficie) e poi lavora sodo per un breve tempo. Ora ammira il risultato e rilassati un po’… vivere in una casa che profuma di pulito è una sensazione meravigliosa, che scalda il cuore e la vista.